Come sostenerci

BONIFICO BANCARIO

IT 26 V 07072 36850 038000139246

C/C Bancario presso Emilbanca Credito Cooperativo
filiale di Granarolo Emilia (BO)

BOLLETTINO POSTALE

C/C Postale 75608224

Intestato a Fondazione
“Le Chiavi Di Casa” onlus
IBAN IT 44 Y 07601 02400 000075608224

PAYPAL

Clicca sul pulsante e verrai automaticamente reindirizzato al sito di PayPal nel quale potrai eseguire la donazione a tua totale discrezione.

CON UNA FIRMA

5x1000

Nella tua dichiarazione dei redditi inserisci il codice fiscale N° 91262240376 della Fondazione le Chiavi di Casa onlus.

SOSTIENI IL FUTURO DI TUTTI

Il 5X1000 è una quota di imposte a cui lo Stato rinuncia per destinarla alle organizzazioni non profit per sostenere le loro attività, quindi il 5X1000 non ti costa nulla perchè non è una tassa in più. Anche quest’anno, compilando la dichiarazione dei redditi (il 730, l’Unico o il CUD), è possibile destinare il 5X1000 dell’IRPEF ai soggetti accreditati, tra cui la Fondazione “Le Chiavi di Casa” onlus.

UN GESTO STRAORDINARIO

Lasciti testamentari

FARE UN LASCITO ALLA FONDAZIONE “LE CHIAVI DI CASA”ONLUS È UN GESTO STRAORDINARIO CHE LASCIA IL TUO SEGNO PER SEMPRE.

Lasciare un lascito alla Fondazione è un gesto d’amore consapevole e incondizionato, espressione concreta della propria volontà, che consente di tramandare i valori di solidarietà e di decidere come gestire i propri beni per il futuro.
Un lascito è per noi garanzia di continuità che ci permette di portare avanti gli impegni assunti nei confronti di ragazzi e ragazze disabili. Anche senza grandi patrimoni si può dare valore ad un gesto che può durare per sempre.

Per effettuare un lascito testamentario è sufficiente esprimere in modo chiaro le proprie volontà con:

  • Un testamento Olografo, è il più semplice deve essere scritto a mano, redatto e firmato, dovrà essere conservato in un luogo sicuro o consegnato ad una persona di fiducia o ad un notaio.
  • Un testamento Pubblico, viene redatto direttamente dal notaio che a conclusione ne da lettura al testatore alla presenza di testimoni. Vieni infine firmato dal testatore, dal notaio e dai testimoni. Viene conservato dallo stesso notaio che garantisce la corretta articolazione delle disposizioni e che accerta la capacità di intendere e di volere del testatore.
  • Il testamento segreto, è un testamento ormai in disuso. Il contenuto di questo testamento rimane sconosciuto anche al notaio che si limita a ricevere la scheda testamentaria e a conservarla. Deve essere datato e sottoscritto posto in busta chiusa e sigillato direttamente dal notaio che riceve l’atto alla presenza di due testimoni.

È possibile lasciare una somma di denaro, beni mobili (come gioielli, effetti personali ecc.) e immobili, ma anche la polizza vita o l’indennità di fine rapporto.
Chiedi al tuo notaio maggiori informazioni oppure contattaci tramite posta elettronica info@lechiavidicasa.org o telefonicamente 051 6004387.
Il consulente legale della Fondazione è l’Avvocato Carmen Zuffa.

E ANCORA...

Metodi alternativi

DIVENTA VOLONTARIO

PROPOSTE
NATALE/ PASQUA

BOMBONIERE DEDICATE

ORGANIZZA UN EVENTO

La Fondazione “LE CHIAVI DI CASA” onlus può ricevere eredità e donazioni, denaro o sovvenzioni di qualsiasi genere.
Dal 01/01/2018 chi effettua una donazione può godere dei seguenti benefici fiscali:

  • Detraibilità persone fisiche – D.Lgs 117/17 Tit. X CAP. I, Art. 79 comma 5, Art. 83 comma 1, 3, 4.
  • Comma 1: Le erogazioni liberali in denaro per un importo non superiore a 30.000€ consentono una detrazione dell’imposta lorda pari al 30% della donazione effettuata.
  • Deducibilità persone fisiche, enti, società – D.Lgs 117/17 Tit. X Cap. I, Art. 79 comma 5, Art. 83 comma 2, 3, 4. Donazioni in denaro o natura deducibili fino al 10% del reddito complessivo dichiarato e rimozione del limite imposto dalla normativa precedente (70.000€ annuali).

Se la deduzione supera il reddito complessivo dichiarato può essere dedotta fino al quarto periodo di imposta successivo.

COD. FISC: 91262240376

 
Fondazione Le Chiavi di Casa Onlus