Percorsi educativi a domicilio

Potenziare Autonomia e Relazione

Progettiamo insieme alle famiglie e alle persone con disabilità un percorso educativo mirato. Le persone con disabilità sono seguite da educatori professionali per il potenziamento dell’autonomia e degli aspetti relazionali. Questi progetti non prevedono l’immediata uscita dalla famiglia e rappresentano un percorso di crescita e rafforzamento individuale.

Fabrizio ha iniziato il suo percorso educativo a domicilio nell'autunno del 2017 quando la Fondazione ha attivato un progetto personalizzato per rispondere ai suoi bisogni, individuando nuovi stimoli per interagire con il mondo esterno e per raggiungere obiettivi importanti per il mantenimento delle autonomie personali.

Fabrizio attualmente incontra due educatori per quattro giorni alla settimana che lo supportano nelle esperienze della quotidianità e in attività di tempo libero, rendendo possibili situazioni in cui si garantisce la possibilità di scelta facendo emergere un elemento fondamentale del percorso di autonomia: l’autodeterminazione.
Prendere l’autobus per recarsi nel proprio bar preferito, chiedere un gelato, pagare e farsi dare il resto non sono gesti scontati, ma occasioni per sperimentare i propri livelli di autonomia e mantenerli nel tempo.
Fabrizio ha mostrato un grande entusiasmo per questo progetto e ha già stretto un buon legame con le sue figure di riferimento nelle quali sono emerse fin da subito empatia e professionalità, due caratteristiche fondamentali per la buona riuscita di un progetto educativo.

I progetti domiciliari rispondono alle esigenze delle persone con disabilità e dei loro familiari e tutte le attività vengono proposte dall'educatrice professionale della Fondazione e concordate con la famiglia.

COD. FISC: 91262240376

 
Fondazione Le Chiavi di Casa Onlus