Home

 Dona con PayPal o Carta   

  

 

5 X 1000

 

 

5X1000

 

Amici Speciali

Alessandro Bergonzoni

 

C'è chi dice:

"dopo di me, il nulla"

È una frase da eroi,

a volte da artisti,

da persone di spettacolo.

Forse lì va bene.

Per questa Fondazione

vale il contrario:

"Dopo di me, ancora"

I tre ancora:

ancora qualcosa,

ancora qualcuno,

ancora tutto.

È la regola del tre.

L'energia che non lascia mai al buio una città

non può lasciare nell'ombra

i suoi soli splendenti.

 
Alessandro Bergonzoni
 
 
Bergonzoni Alessandro
 
 
Stampa E-mail
 
 
 per sito
 

“Vorresti tornare a vivere a casa con i tuoi genitori? – NO!”

Questa è per noi la migliore risposta da parte dei nostri ragazzi che vivono fuori casa. Dal mio punto di vista di papà so che non significa che i nostri figli non ci vogliono bene e non stanno bene a casa, ma che hanno intrapreso un percorso di vita indipendente che li entusiasma e li fa sentire felici e sereni. Così a proprio agio, così “a casa” da non voler tornare a vivere con mamma e papà. Questo è un grande sollievo per tutti i genitori che possono affrontare con la massima serenità il futuro, nella consapevolezza che i nostri figli hanno già una casa in cui vivere, degli amici con cui condividere questa esperienza e del personale qualificato che li accudirà per tutta la vita. Oggi posso affermare con assoluta certezza che la scelta fatta nel novembre 2012 da me e mia moglie Paola sia stata la scelta più giusta per Guido. Lo conferma la sua felicità.

Nel 2005 un gruppo di genitori si è costituito in Fondazione di Partecipazione al fine di garantire nel tempo il benessere delle persone disabili, anche quando la famiglia non sarà più in grado di occuparsene. La Fondazione è maturata molto in questi dodici anni di attività ed è cresciuta accogliendo nuove famiglie e incamerando nuove idee ed energie. Questo è l’augurio che ci facciamo anche per il 2018: consolidare le nostre attività e avviare nuovi progetti.

Il 2017 è stato un anno molto significativo per la Fondazione Le Chiavi di Casa onlus perché abbiamo inaugurato un terzo appartamento per la vita indipendente. Inoltre abbiamo avviato un nuovo tipo di sperimentazione di sostegno familiare a domicilio. Progettiamo insieme alle famiglie e alle persone con disabilità un percorso educativo mirato. Le persone con disabilità sono seguite da educatori professionali per il potenziamento dell’autonomia e degli aspetti relazionali. Questi progetti non prevedono l’immediata uscita dalla famiglia e rappresentano un percorso di crescita in attesa di intraprendere un percorso di vita indipendente per il “Dopo di Noi”.

Nel 2018 ci auguriamo di riuscire a realizzare anche i week end di avvio alla vita indipendente: piccoli gruppi di persone con disabilità che possono sperimentare un graduale allontanamento dalla propria famiglia trascorrendo dei fine settimana al di fuori del nucleo familiare, accompagnati e coordinati da educatori che li sostengono durante le principali attività quotidiane e nell’importante fase di convivenza reciproca.

Nei percorsi di autonomia la gestione del tempo libero riveste una grande importanza, e per questo sosteniamo da anni attività come i laboratori video, teatrale e di pittura, portati avanti grazie all’impegno dei nostri volontari. Attualmente sono in corso le riprese del nuovo cortometraggio del laboratorio “Mimica & Movimento” coordinato da Roberto Bertacchini. Definirlo volontario è sicuramente riduttivo, Roberto è diventato un grande amico di tutti i nostri ragazzi che con grande impegno e divertimento si mettono in gioco per realizzare ogni anno dei cortometraggi davvero unici. Li potete vedere sul nostro canale Youtube.

Con questa lettera desidero augurarvi da parte di tutta la Fondazione Le Chiavi di Casa onlus un felice 2018 e vi chiedo di ricordarvi di noi sostenendo i nostri progetti! Le vostre donazioni sono fondamentali per consolidare le nostre attività e avviare nuovi progetti per la vita indipendente di persone con disabilità.

Aiutaci con i nostri progetti!

Donazione con bonifico bancario presso Emiliabanca - Credito Cooperativo Filiale di Granarolo dell’Emilia (BO) Coordinate IBAN IT 26 V 07072 36850 038000139246

Donazione con bollettino postale C/C Postale: 75608224 intestato a Fondazione Le Chiavi di Casa onlus Coordinate: IT44 Y076 0102 4000 00075608 224

Donaci il tuo 5x1000 Codice Fiscale 91262240376

Altri modi per sostenerci...

- Diventa VOLONTARIO della Fondazione

- Partecipa ai nostri PRANZI di autofinanziamento

 - Vieni a visitare i nostri MERCATINI e BANCHETTI di raccolta fondi

- Metti a disposizione della Fondazione le tue CAPACITÀ PROFESSIONALI

- PARLA DI NOI per farci conoscere

- Seguici su FACEBOOK (@ChiaviDiCasaONLUS) e TWITTER (@lechiavidicasa)

 

Il Presidente

Antonio Guidoni 

 
 
 

SE VUOI CONOSCERE LA FONDAZIONE "LE CHIAVI DI CASA - ONLUS"

GUARDA IL VIDEO!

 

La Fondazione Le Chiavi di Casa onlus è nata nell'ottobre del 2005 grazie ad un gruppo di genitori che si è costituito in Fondazione di Partecipazione al fine di garantire nel tempo il benessere delle persone con disabilità, anche quando la famiglia non sarà più in grado di occuparsene.

Realizziamo progetti di vita indipendente per persone con disabilità avviando l'uscita dalla famiglia quando questa è ancora presente, al fine di ridurre il trauma di un distacco improvviso. La morte dei genitori è sempre una grande ferita, ma diventa un dramma se al lutto si aggiunge la necessità improvvisa di cambiare residenza, amici e abitudini. 

L'obiettivo primario della Fondazione Le Chiavi di casa onlus è proprio quello di costruire percorsi di vita indipendente per persone con disabilità "Durante Noi... per il Dopo di Noi" senza attendere la scomparsa dei genitori ma collaborando insieme per un'armonica e graduale separazione.

La Fondazione si propone di garantire il livello di qualità di vita progettato per ogni singola persona: i disabili non sono considerati "oggetti" di assistenza ma soggetti e figure centrali del proprio percorso di autodeterminazione.

 

PERCHÉ ABBIAMO SCELTO LA FONDAZIONE DI PARTECIPAZIONE  

 

 

 

 

Bomboniere

farfalline daria

Volantino in PDF

 
copertina brochure 2015

Atti Seminario

 
Atti Seminario
 
Clicca sull'immagine per
scaricare gli atti in formato PDF